Il baby shower, una divertente festa tradizionale statunitense, ha conquistato i cuori di tante mamme italiane. Sono sempre di più, infatti, quelle che decidono di organizzare un baby shower party per celebrare l’arrivo del proprio bambino. Se anche voi desiderate organizzarne uno ma non sapete da dove cominciare, ecco tutti i nostri consigli per organizzare un baby shower indimenticabile.

Baby shower party: che cos’è e perché organizzarlo?

Il baby shower party è una festa statunitense che, nel tempo, ha catturato sempre più interesse anche in Italia. Per capire perché, però, bisogna sapere cos’è il baby shower e in che circostanza si organizza. Questo particolare tipo di festa si organizza, solitamente, per celebrare l’arrivo di una nuova vita. La particolarità della festa baby shower, però, è che essa celebra non solo l’arrivo di un nuovo membro della famiglia ma anche tutte le emozioni della futura mamma. Secondo le modalità classiche di organizzazione del baby shower, esso deve essere organizzato intorno al settimo o ottavo mese di gravidanza. Inoltre, dovrebbe essere organizzato dalle amiche della futura mamma, ma è sempre più comune che siano proprio le mamme a voler organizzare un baby shower, per trascorrere un piacevole pomeriggio in compagnia. Si tratta, quindi, di una festa principalmente al femminile anche se, negli ultimi anni, sono sempre più i futuri papà che desiderano prendere parte a questa festa e godersi le emozioni dell’attesa.

Per organizzare un baby shower perfetto è preferibile pianificare tutto con anticipo, così da non trascurare alcun dettaglio. Per questo, potreste preparare il vostro personale baby shower planner, nel quale appuntare la lista delle cose da acquistare e organizzare per il vostro party.

Festa baby shower: da dove partire per organizzarla?

Il primo passo per organizzare una festa baby shower perfetta è quello della scelta della location e del tema dell’evento. È importante, infatti, scegliere con largo anticipo dove la festa avrà luogo e quale sarà il tema dell’evento, così da comunicarlo tempestivamente agli invitati al baby shower party. Potreste scegliere, per esempio, una location all’aperto, come un giardino o una piscina, oppure una location al chiuso, sia in casa che in locali. Ovviamente, questa scelta è determinata anche dalla stagione durante la quale si svolgerà la festa.

Scelta la location del party, bisognerà poi pensare al tema che, in questo caso, dovrà richiamare colori tenui - come le nuances pastello - e i simboli dell’infanzia, come orsetti di peluches, biberon e body da neonato. Quindi, se si è in attesa di una femminuccia, si potrebbe allestire la location del baby shower party con fondali luminosi rosa e bianchi e decorare il tutto con simpatici oggetti decorativi, come piccoli elefantini, orsetti o deliziosi body. Se si attende un maschietto, invece, si possono utilizzare degli sfondi nelle tonalità pastello dell'azzurro e decorare il tutto con simpatici elefantini o scarpette da neonato. In questo modo, quindi, il vostro tema sarà ben definito e risulterà più semplice scegliere l’intero allestimento per baby shower.

Link immagine location baby shower party

https://elements.envato.com/baby-shower-XDSNPTY

Come allestire e decorare tavoli e sweet table baby shower

Per quanto riguarda il tavolo del buffet e lo sweet table per il baby shower, la soluzione ideale è quella dei coordinati tavola a tema. Essi, infatti, sono comprensivi di tutto ciò che serve per apparecchiare i tavoli in modo impeccabile. Per decorare i tavoli, poi, potrete utilizzare delle alzatine e dei contenitori in plastica colorati, nei quali riporre i dolcetti da offrire agli ospiti. Inoltre, potrete poi preparare e disporre sullo sweet table baby shower dei sacchetti a forma di biberon contenenti confetti in vari gusti, caramelle e cioccolatini da offrire ai partecipanti come dolce ricordo della serata.

Poi, per quanto riguarda la torta, quella perfetta per il baby shower è sicuramente decorata a tema. Potrete scegliere, quindi, di realizzare una torta baby shower decorata con panna colorata e ostia per torta a tema, oppure di realizzarne una decorata in pasta di zucchero, per un effetto scenico. Per un tocco finale perfetto, poi, potrete applicare sulla torta dei topper glitterati, per rendere il momento del taglio della torta davvero emozionante.

Link immagine cake topper baby shower

https://www.arcobalenoparty.it/9806-large_default/cake-topper-decorazione-it-s-a-girl-20-x-17-cm-rosa-glitterato.jpg

Baby shower party: consigli su giochi e attività divertenti

Nonostante si tratti di una festa dedicata principalmente agli adulti, lo baby shower party prevede l’organizzazione di attività divertenti da fare in compagnia. Quali possono essere, quindi, i giochi o le sfide da fare in questo tipo di festa? Per esempio, nel caso in cui non aveste già annunciato il nome del nascituro, potreste sfidare i vostri ospiti nell’indovinare quale sarà il nome scelto per il vostro bambino. Oppure, potrete divertirvi a fare calchi del pancione o ad indovinarne la circonferenza. In ogni caso, anche i giochi o le attività divertenti dovranno essere a tema baby shower, così da rendere ancora più emozionante questo party.


Quello del baby shower party è un momento davvero emozionante, da condividere con le persone più care. Con pochi elementi e un pizzico di fantasia potrete realizzare la vostra festa baby shower, per condividere tutte le emozioni di un evento così speciale.