Tra i dolci estivi per eccellenza, sicuramente vi è la crostata alla frutta. Golosa e ricca di sapore, è un dolce che incontra i gusti di tutti per la sua freschezza e golosità. Se desiderate cimentarvi nella sua preparazione e siete in cerca di una ricetta semplice e veloce da realizzare, ecco tutto quello che dovete sapere su come fare una crostata di frutta perfetta.

Crostata di frutta: il dolce fresco e goloso per l’estate

La crostata di frutta è il dolce perfetto per l’estate. Realizzata con una base friabile di pasta frolla, farcita con deliziosa crema pasticcera e decorata con tanta frutta fresca, la crostata alla frutta è il dolce ideale da servire nei dopocena estivi o per rendere ancora più goloso lo sweet table dei vostri party di compleanno estivi.

Essendo così apprezzato come dolce, esistono diverse varianti della crostata con crema e frutta. C’è chi preferisce, per esempio, realizzare la sua versione classica con pasta frolla oppure chi, alla croccantezza di quest’ultima, predilige la morbidezza del pan di Spagna. La torta alla frutta con pan di Spagna, infatti, si differenzia dalla versione classica proprio per la base, che in questo caso risulta più morbida e umida rispetto alla crostata. In ogni caso, questo dolce risulta estremamente versatile e personalizzabile non solo nella base ma anche nella decorazione con la frutta. Vediamo, allora, la ricetta e tutti i suggerimenti per realizzare la crostata di frutta fresca e crema pasticcera, uno dei dolci estivi per eccellenza.

Ricetta crostata alla frutta: quali sono gli ingredienti?

Per preparare la crostata con crema e frutta bisogna partire dalla pasta frolla. Gli ingredienti per la pasta frolla sono:

  • 350 g di farina;
  • 120 g di burro a temperatura ambiente;
  • 120 g di zucchero;
  • 2 uova intere;
  • mezza bustina di lievito per dolci

Per la crema pasticcera, invece, avrete bisogno di:

  • 500 ml di latte;
  • 3 tuorli d’uovo;
  • 100 g di zucchero semolato;
  • 50 g di farina o amido di mais

Un piccolo consiglio è quello di aromatizzare la vostra crema pasticcera con aromi naturali, come per esempio il limone o l’arancia. In questo modo, infatti, otterrete una crema dal sapore più particolare, che si sposa perfettamente a quello dolce della frutta. 

Preparazione crostata di frutta: il procedimento per la pasta frolla e per la crema

Passiamo ora al procedimento. Innanzitutto, per realizzare la vostra crostata di frutta, dovrete partire dalla realizzazione della pasta frolla.

  • Cominciate con il mescolare, in una ciotola, le uova e lo zucchero con l’aiuto di una frusta.
  • Unite poi al composto il burro ammorbidito, il lievito per dolci e la farina setacciata. Amalgamate il tutto e, una volta che il composto si sarà addensato, lavoratelo con l’aiuto delle mani, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Procedete, quindi, avvolgendo il panetto in un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per circa 30 minuti.
  • Trascorso il tempo di riposo, stendete il panetto tra due fogli di carta forno e, con l’aiuto di un mattarello, assottigliatelo fino a formare un disco dello spessore di 1 cm.
  • A questo punto, inserite la vostra sfoglia di pasta frolla all’interno di uno stampo del diametro di 26-28 cm foderato con carta forno oppure precedentemente imburrato e infarinato. Praticate dei fori sulla superficie della pasta con i rebbi di una forchetta, per evitare che questa si gonfi durante la cottura. Disponete poi su di essa dei ceci o dei fagioli secchi e infornate il tutto a 180° gradi per circa 30 minuti e poi a 190° gradi per altri 30 minuti. Con l’aiuto dei legumi secchi, eviterete che la pasta frolla possa lievitare eccessivamente durante la cottura.
  • Una volta sfornata, lasciatela raffreddare completamente.

Una volta cotta la pasta frolla, che sarà la base della vostra crostata alla frutta, potrete poi procedere con la preparazione della crema pasticcera. Per prepararla:

  • a fuoco spento, inserite in un pentolino i tuorli e lo zucchero, poi la farina e il latte a filo;
  • accendete il fornello e, a fuoco basso e con l’aiuto di una frusta, mescolate tutti gli ingredienti. Ad ebollizione del composto, continuate a mescolare finché la crema non diventa densa.
  • Una volta pronta, togliete il pentolino dal fornello e lasciate raffreddare la crema. Un consiglio utile è quello di ricoprire la crema con un foglio di pellicola trasparente, così che non si formi alcuna patina. 

Pronte le due preparazioni della crostata di frutta con crema pasticcera, potrete procedere con l’assemblamento del dolce. Vi basterà, infatti, versare la crema sulla base di pasta frolla e guarnire il dolce con frutta fresca di stagione come, per esempio, fettine di ananas, di banane, fragole o kiwi.

Crostata di frutta con crema pasticcera: i consigli per una riuscita perfetta

Per stupire i vostri ospiti con una crostata di frutta con crema pasticcera perfetta, vi sono alcuni accorgimenti che potrete adottare e che vi garantiranno una riuscita impeccabile. Innanzitutto, essendo decorata con frutta fresca, è opportuno disporre sulla frutta della gelatina alimentare che ne migliori l’aspetto estetico e ne preservi l’integrità. Utilizzare della gelatina alimentare spray,da erogare al di sopra della frutta, è un’ottima soluzione. Semplice e veloce da utilizzare, la gelatina formerà una sorta di barriera protettiva che migliorerà l’aspetto della vostra decorazione e preserverà tutto il sapore della crostata con frutta fresca.

Un secondo consiglio, invece, riguarda la scelta della frutta per la decorazione della vostra crostata alla frutta. Preferite frutta consistente, come mirtilli, fragole, ananas, kiwi e banane, alla frutta acquosa come il melone, poiché l’eccessiva quantità d’acqua presente in essa potrebbe compromettere la perfetta riuscita del vostro dolce. Infine, per agevolare la cottura della base di pasta frolla, lo stampo furbo in silicone è un valido alleato. Esso, infatti, vi permetterà di avere una cottura omogenea e di sfornare la pasta frolla in maniera semplice, evitando che possa rompersi.


Dunque, ora che sapete come fare la crostata di frutta in modo perfetto, non vi resta che cimentarvi nella preparazione di questo dolce fresco e perfetto per l’estate. Con poche operazioni potrete portare in tavola un dessert goloso e dal sapore unico, perfetto per stupire tutti.