Una delle preparazioni base della pasticceria è sicuramente la farcitura. Con essa, infatti, è possibile guarnire un’infinità di dolci e renderli più golosi per il palato e più consistenti alla vista. In questo articolo vedremo, quindi, quali sono le creme per torte e dolci più versatili, che possono adattarsi per ogni preparazione e dare un tocco di gusto a ogni dolce.

Creme per torte: perché sono essenziali in cake design?

Le creme per torte rappresentano una delle soluzioni più utilizzate nella preparazione di dolci. La loro consistenza particolare e il loro sapore, infatti, le rendono adatte per farcire torte, crostate alla frutta o anche bignè, ma possono essere utilizzate anche per decorare e rifinire i dolci.

Come sono realizzate le farciture per torte e perché sono fondamentali in pasticceria? Solitamente la loro base è costituita da latte - anche vegetale - uova, zucchero e aromi vari. Vi sono, poi, alcuni tipi di creme per dolci che, invece, sono costituite principalmente da ingredienti a base grassa, quali il burro o la panna. Quest’ultime, però, sono sicuramente ottime come farcitura, ma trovano il loro impiego migliore per la decorazione delle torte, in quanto possiedono una consistenza più soda rispetto alle altre. Quali sono, allora, le creme per farcire Pan di Spagna - o altri tipi di impasto - più indicate dagli esperti? E quali, invece, sono le più adatte per la decorazione? Ecco una piccola guida che vi indirizzerà verso la tipologia di creme per le torte più adatta alle vostre preparazioni.

Creme per farcire pan di Spagna e altre basi: quali sono le più adatte?

Tra le creme per torte più adatte per la farcitura di pan di Spagna, crostate, pasta choux o pasta sfoglia vi è sicuramente la crema pasticcera. Realizzata con latte, uova, zucchero, aromi naturali e farina per addensare, ha una consistenza morbida e un sapore delicato, che si presta perfettamente per essere utilizzata sia come farcitura che come dessert al cucchiaio. Inoltre, dato il suo sapore delicato, è possibile aromatizzare la crema pasticcera con aromi naturali - come bucce di agrumi non trattati o semi di vaniglia - ma anche con aromi alle spezie, alla frutta oppure ai liquori. Ovviamente, poi, questa scelta dipenderà sia dal sapore complessivo che si vuole conferire al dolce che dal vostro gusto personale.

La crema pasticcera è perfetta per farcire ogni tipo di torta

Farciture per torte: crema pasticcera al cioccolato, crema diplomatica e crema al mascarpone

Oltre alla crema pasticcera, vi sono numerose altre farciture per torte che possono essere adoperate per arricchire i dolci. Tra queste, sicuramente vi è la versione della crema pasticcera al cioccolato - che prevede l’aggiunta del cacao durante la preparazione della ricetta classica - oppure la crema diplomatica, in cui la crema pasticcera viene arricchita con della panna montata. Potreste usare queste due creme per farcire pan di Spagna classici oppure per riempire bignè, cannoli di pasta sfoglia o preparati di pasta frolla, come crostate o biscotti. Perfetta per dolci freddi estivi, come per esempio le cheesecakes, è la crema al mascarpone. Questa crema è realizzata con mascarpone, tuorli d’uovo, zucchero e acqua. Ideale per realizzare cheesecakes e tiramisù, essa è perfetta anche come farcitura di torte a base di pan di Spagna al cacao.

Le migliori creme per decorare torte in modo semplice

Per quanto riguarda, invece, le creme per decorare torte, tutte quelle a base grassa sono l’ideale. Dunque, saranno perfette per decorare i vostri dolci la crema al burro o la crema chantilly. Oltre che per la decorazione, questi tipi di creme per dolci possono essere impiegate anche come vera e propria farcia. In questo ultimo caso, però, si consiglia di adoperarle solo con torte di pan di Spagna poco bagnate, in quanto un’eccessiva bagna potrebbe compromettere la consistenza della crema, facendola smontare. Vediamo, però, come si utilizzano queste due creme come decorazione per dolci.

Crema al burro o chantilly: le migliori creme per decorare torte perfette

La crema al burro è un tipo di crema realizzata con burro a temperatura ambiente e zucchero a velo, amalgamati tra loro fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. All’aspetto questa crema appare densa, il suo sapore è caratteristico e si presta perfettamente per essere colorata con coloranti alimentari liposolubili. Inoltre, la crema al burro è fondamentale in cake design perché costituisce la base perfetta per realizzare torte in pasta di zucchero, assicurandovi così un risultato impeccabile.

La crema chantilly, invece, è l’ideale per guarnire torte classiche, cestini di pasta frolla o muffin con frutta fresca. Questa crema è particolarmente delicata poiché è a base di panna e zucchero a velo, montati fino a diventare un composto denso e ben fermo.

Con la crema chantilly e la crema al burro potrete realizzare qualsiasi forma di decorazione, come riccioli, piccole rose o ciuffetti. Vi basterà inserire il composto in una sac-à-poche e utilizzare il beccuccio giusto, per decorare in maniera facile ogni tipo di dolce.

La crema al burro è perfetta sia per farcire che per decorare ogni tipo di dolce

Il mondo delle creme per torte è davvero variegato. Ognuna di esse, infatti, si adatta per essere utilizzata sia come farcia e decorazione, ma anche come fresco dessert al cucchiaio. Scegliete la vostra crema per dolci preferita e mettetevi all'opera: con pochi accorgimenti realizzerete dolci perfetti dal sapore impeccabile.